Skip to main content
Costruire l’Europa con i consiglieri locali
Costruire l’Europa con i consiglieri locali

Una rete di consiglieri locali europei, che collaborano comunicando sulle questioni dell’UE

Il progetto “Costruire l’Europa con i consiglieri locali” crea una rete europea di rappresentanti politici locali finalizzata alla comunicazione in relazione all’Unione europea in un’alleanza senza precedenti tra il livello di governance europeo e locale. 

Il progetto consentirà ai politici locali di lavorare insieme e di diffondere informazioni sui temi legati all’UE che riguardano i propri membri a livello locale. Contribuirà inoltre a rafforzare l’impegno e a promuovere dibattiti su tali tematiche e sul futuro dell’Europa. Il fine ultimo è quello di sostenere la creazione di una vera e propria sfera pubblica europea.

La Commissione europea invita le autorità locali a aderire al progetto. Farlo è semplice. È sufficiente compilare il modulo di domanda firmato dal rappresentante dell’autorità locale ed allegare la dichiarazione del consigliere comunale che si intende nominare, firmata da quest’ultimo.

Una volta entrati nella rete, i membri si impegneranno in un dibattito con i componenti della propria comunità di riferimento e/o con i media locali sulle iniziative politiche e sulle misure portate avanti dall’UE.

Divulgare le iniziative dell’UE a livello locale è essenziale al fine di mantenere lo slancio creato dalla Conferenza sul futuro dell’Europa e nel contesto di NextGenerationEU

Il progetto è organizzato in stretta collaborazione con la Rete europea dei consiglieri regionali e locali del Comitato delle Regioni.

Invito a presentare candidature

Destinato agli enti locali che desiderano diventare partner della Commissione europea nelle comunicazioni dell’UE sul territorio attraverso la nomina di un rappresentante locale eletto.